I servizi del museo

Il blog di Quoquo

Corso completo di cucina al QuoquoMuseo del Gusto in sei lezioni / laboratorio
Archivio attività svolte

Aperte le iscrizioni
Sei menu in sei lezioni /laboratorio

- A chi si rivolge il corso
- Cucinare da quoqui - la filosofia dei nostri corsi
- Temi per la costruzione e preparazione dei menu
- Cosa impareremo di nuovo
- Su cosa ci eserciteremo, a tu per tu con…
- Scegliere il vino giusto per ogni pietanza
- Cena - saggio finale
- Calendario delle lezioni
- Quote e modalità di iscrizione

Un corso di cucina è anche un’idea regalo, qualcosa di utile e divertente da offrire ad amiche ed amici. Ci avevi mai pensato?
Iscriviti subito - Posti limitati

 

A chi si rivolge il corso
Il corso si rivolge a tutti coloro che pensano a nuove esperienze da fare in cucina e magari vorrebbero
- conoscere meglio le tecniche di cottura per poter scegliere ogni volta quella più adatta e più giusta
- evitare gli errori più comuni e non correre più rischi nella preparazione di una pietanza
- imparare a costruire un menu completo dall’antipasto al dessert
- avere delle gustosissime e segrete carte di riserva per stupire ospiti ed amici
- sentirsi a proprio agio tra pentole e fornelli e non entrare mai più in crisi
- trasformare la propria cucina in un luogo creativo dove trascorrere in serenità il proprio tempo libero
- imparare a creare e gestire i sapori per trasformare la tavola in luogo di comunicazione e di delizie

Cucinare da quoqui – la filosofia dei nostri corsi
Perché in cucina, proprio come nella vita, non si finisce mai di imparare e tutto quel che impari serve a costruire “sapori”, e la creazione del sapore è un dono che bisogna conquistare e meritare. Ed anche perché quasi sempre in cucina ci arrivi per un gesto d’amore e questo gesto potrebbe diventare, se tu lo vuoi, persino un gesto d’arte: ed è proprio così, anche se ancora non ci credi o forse non ci hai pensato.

Temi per la costruzione e preparazione dei menu
- la cucina come comunicazione dell’identità di un luogo
- identità mediterranee come identità aperte
- un menu insolito e di ricerca
- cucine ed economia domestica
- la cucina della festa

Cosa impareremo di nuovo
Attraverso la preparazione (in cucina) e la degustazione (a tavola) di sei menu a tema impariamo a conoscere le stagioni, i prodotti, le tecniche e le pratiche indispensabili in cucina per creare e comunicare il sapore da portare in tavola.

Su cosa ci eserciteremo, a tu per tu con…
- il pane
- la pasta
- gli umidi: pollami e cacciagione
- gli umidi: le carni
- gli umidi: il pesce
- ricotte e formaggi
- tartine e canapè
- flan, tortini e soufflè
- i dolci

Il vino giusto per ogni pietanza
Il corso può essere completato da una lezione aggiuntiva dedicata agli abbinamenti cibo–vino.
Costo della lezione euro 30,00

Cena Saggio finale
Alla fine del corso. Cena aperta / saggio di fine corso
Posti disponibili 35 compresi i corsisti
Costo di partecipazione (per i non corsisti) euro 25,00

Calendario delle lezioni
Le lezioni-laboratorio si terranno ogni mercoledì (per sei mercoledì di seguito) a partire dal 24 febbraio 2010
Inizio della lezione ore 17,30
Durata di ogni lezione circa tre ore - segue degustazione - commento

Quota e modalità di iscrizione al corso
Corso in sei lezioni euro 250,00 (da versare all’atto dell’iscrizione, una volta ricevuta conferma).
Posti disponibili 10

 

Docente: Biso, il cuoco meridiano
Progetto e art direction: Titti Pece
© QuoquoMuseo del Gusto / Moscara Associati

Per iscriverti clicca qui - sarai messo in contatto
con la segreteria del corso
Ufficio di segreteria 380-7558512 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.





Per rendersi inoltre ancora più desiderabile, accattivante, perfetto e "saporito" il nostro corso di cucina arricchisce la sua offerta di "sapori" e offre i suoi "assaggi", a chi volesse accompagnare i corsisti all'ora di cena. Un accompagnatore per ogni corsista, quindi dieci posti in più apparecchiati a tavola: ogni mercoledì, alle ore 20,30, per sei mercoledì di seguito a partire dal 24 febbraio. Per i corsisti invece la gustosa lezione ha inizio alle 17,30.
Per chi desidera iscriversi al corso di cucina ecco ancora alcuni posti disponibili - l'occasione è ghiotta e la direzione del Museo promette anche uno sconto a chi porta un amico/a.