I servizi del museo

Il blog di Quoquo

Venerdì 1 giugno - La mela e la rosa

Cena sentimentale On the Road e Cine/Aperitivo con il Tramontana (regia di Adriano Barbano, Salento 1964)


Kerouac
Quoquo - Aristoputecail tramontana


Questa è una cena sentimentale un po' vagabonda,in cui da miti letterari nascono miti golosi.Un po' si ispira al medioevo (per via delle rose)- pietanza del giorno "Rose di lasagnotte Benedetto Cavalieri con barbe rosse e verdure al curry" (ricetta dello chef) - Un po' si traveste da gioventù bruciata - stile On the Road - (per via delle mele con gelato nel dessert - ricetta del giorno) Prenota



- ricetta del giorno: dessert di mele e rose con zenzero al rum, gelato alla crema e riduzione di aceto balsamico ai fichi (ancora ricetta dello chef che...)


... che in questo caso si ispira a Jack London (The Road - 1907) o al remake che più tardi ne farà Kerouac ( On the road 1951)

Ma siamo nel Mediterraneo, anzi nel Salento e la storia dunque non può finire così, nè può finire qui.

Ed ecco apparire in tavola, tra gli 'nsurti e prima delle lasagnotte, una adorabile mozzarella in carrozza  che fa coppia con asparagi di stagione in limousine -


sapori  di strada sapori vagabondi  sapori che viaggiano anche qui...


Il resto della storia (e del menu) ve la raccontiamo quando sarete qui

La traccia del nostro personale andare on the road è però nel film:

Cine/Aperitivo  alle ore 18,30 con "Il tramontana"(1964- di Adriano Barbano , da un racconto di Rina Durante)

Il primo film  girato nel Salento e da un salentino - storie di viaggio parallele, storie di emigranti e di emigrazioni - altre erranze - altre storie; e così...

...e così nelle rose ci troveremo le barbe rosse e nella pietanza a seguire ci saranno sanapi al limone

Questa sarà dunque,  per questa prima aristoputeca di giugno, la nostra cena alle mele e alle rose

e noi la dedichiamo a Massimo Troisi quando  disse: "Emigrante? No. Viaggiatore!"
Ma allora ancora non c'era la grande fuga dei cervelli e dunque come la mettiamo ora?
Ricominciamo da quattro - quattro pietanze per sapori erranti lasciati andare via da soli
mentre ci accorgiamo che se lasciamo "...cadere  una rosa nell'Hudson alla sua misteriosa sorgente negli Adirondack, pensate a tutti i posti che essa percorre nel suo cammino mentre va verso il mare, per sempre..."

Larga la foglia stretta la via,  dite la vostra che ho detto la mia!


Di che pasta siamo fatti qui - Titti Pece



E a chi per primo segnala l'autore della citazione regalerò  "Di che pasta siamo fatti qui. Cavalieri si nasce", il mio primo libro di ricette dedicato alla pasta Benedetto Cavalieri (pasta Made in Salento sulle strade del mondo)

 

 

 

 

 

 

 

In Aristoputeca popolare il prezzo aristocratico il Gusto - ingresso al Museo euro 20,00 quota soci - euro 25,00 quota ospite - tutto compreso vino incluso

 

Flaminio Rosso
Vino in degustazione nel Cine/Aperitivo: Vigna Flaminio Rosso Brindisi Doc firmato Agricole Vallone

 

- scheda del vino e scheda del film in sala -

Per prenotare scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure telefonare al 380.7558512