I servizi del museo

Il blog di Quoquo

Sapiens dictus a sapore (Isidoro di Siviglia) // perché "il sapere non è altro che il dolce assaggio del sapore" (R:Barthes) //
PER UNA CUCINA D'AMARE: il primo corso di cucina con itinerari inclusi

CORSO DI CUCINA AL QUOQUOMUSEO DEL GUSTO

 

Nasce al QuoquoMuseo del Gusto in collaborazione con la chef Alessandra Moschettini il primo Corso di Cucina con itinerari inclusi: escursioni in azienda e percorsi di educazione al gusto. Per i 10 anni del QuoquoMuseo ritorniamo insieme alla scoperta delle aziende d'eccellenza che ci hanno accompagnato in questi anni.

6 WEEK-END a partire dal 28 febbraio per trascorrere insieme i vostri sabati e le vostre domeniche primaverili all'insegna del gusto.

COME FUNZIONA

 

Il sabato mattina (ore 10-13) si va tutti in escursione in un'azienda (con pulmino o in auto secondo la distanza e l’organizzazione decisa di volta in volta).


La domenica pomeriggio (ore 16-20) si partecipa ai laboratori al QuoquoMuseo del Gusto dove con i prodotti di eccellenza trovati in azienda prepareremo e degusteremo tre pietanze: una tratta dalla storia della gastronomia e dal firmamento degli chef stellati,  una dalla tradizione regionale e infine la terza dall'ispirazione e dalla creatività del momento frutto delle esperienze condivise.

Attraverso il nostro percorso potrai:

  • Conoscere ‘dal vivo’ le eccellenze del nostro territorio
  • Sperimentare le loro qualità e potenzialità in cucina
  • Valorizzare attraverso questa esperienza la cucina di casa e anche la cucina di tradizione
  • Esprimere la tua creatività dando vita a sapori, pietanze ed esperienze nuove a misura della tua personalità
  • Godere della convivialità grazie alla nostra capacità di offrire gusto e sapore

IL PROGRAMMA

Il week-end della pasta

SABATO: Visita guidata all’Antico Pastificio Benedetto Cavalieri di Maglie. Dove nasce la pasta di tradizione dal metodo delicato (quella che usano gli chef nei migliori ristoranti e che è orgoglio e vanto della tradizione e dell’eccellenza italiana nel mondo) oggi anche in versione bio e integrale. Una produzione dal 1918 della quale conosceremo i protagonisti e la loro storia.

DOMENICA: laboratorio con la pasta Benedetto Cavalieri.

Il week-end della birra

SABATO: Visita guidata al Birrificio artigianale B94 di Cavallino. Dove scopriremo l’arte di far la birra di Raffaele Longo, le tante sfumature di gusto con cui ha messo a punto le sue originali "creazioni", l’eccellenza di un prodotto artigianale made in Salento. Dove un po’ impareremo come si gusta una birra.

DOMENICA: laboratorio sulla birra e sul suo uso in cucina, nella tradizione gastronomica, nella cucina gourmet e creativa. Preparazione di tre ricette utilizzando tre diverse birre B94.

Il week-end dell’agricoltura biodinamica

SABATO: Visita guidata all'Azienda Agricola Biodinamica Le Lame di Cutrofiano. Dove conosceremo Antonello Russo, imprenditore agricolo fondatore dell’azienda e
Presidente nazionale di Demeter. Con lui parleremo di agricoltura biodinamica e delle virtù che ne derivano alla salute e alla cucina.

DOMENICA: laboratorio di cucina ispirato allo spirito e ai prodotti dell’agricoltura biodinamica, come d’abitudine in tre preparazioni con i prodotti di stagione e tipicità del territorio.

Il week-end del vino

SABATO: Visita guidata all'Azienda vitivinicola Candido di San Donaci. Dove saremo accolti per un percorso nella storia del vino e dei vitigni autoctoni del Salento attraverso la storia di una delle più rinomate cantine di Puglia e le sue degustazioni guidate.

DOMENICA: laboratorio dedicato alle performance del vino in cucina, dalla preparazione di un risotto, passando dalle ‘riduzioni’ e sino al dolce.

Il week-end del caffè

SABATO: Visita guidata all'Azienda Quarta Caffè di Lecce. Dove con Edoardo Quarta ripercorreremo il ciclo di produzione e sapremo di miscele, di storia e di degustazione. E dove conosceremo la storia di un prodotto e di un marchio entrato nelle case dei salentini e divenuto così familiare da ispirarci oggi persino ricette in cucina.

DOMENICA: laboratorio dedicato all’utilizzo del caffè come ingrediente di ricette non solo dolci ma anche in secondi a base di carne.

Il week-end dell'olio extravergine di oliva

SABATO: Visita guidata all'Azienda agricola Donna Olerìa a Monteroni di Lecce. Dove Francesco e Grazia Barba, giovani produttori di un eccellente extravergine di oliva ci faranno da guida in un percorso di degustazione e con loro parleremo di olio e di ulivi.

DOMENICA: laboratorio dedicato a tre ricette per esaltare le virtù del nostro extravergine di oliva. E saranno anche meravigliose salse.



E siccome un corso di cucina così buono e bello non può finire così,

senza un finale travolgente ,ecco la sorpresa finale:

a conclusione del corso, il 25 aprile una grande cena, un po’ social e molto condivisa.

Sicuramente istruttiva, sicuramente divertente,

ma non diciamo altro per ora se no che sorpresa è?

 

COME SI PARTECIPA


I posti disponibili sono solo 12.

Ci si può iscrivere a uno, più week-end o a tutto il corso.

 

Costo per singolo week-end: 60 €*

Risparmia iscrivendoti a tutto il corso e alla cena finale: 300 €*

(Sconto previsto per i muniti di tessera in corso)

(* I prezzi sono da intendersi al netto dell'IVA)

 

PER LE ISCRIZIONI COMPILA QUESTO MODULO ON LINE

Dopo l'iscrizione occorre versare un acconto di € 50.

Puoi versare l'acconto:
- tramite bonifico bancario intestato a: Associazione culturale enogastronomica Parco Salento IBAN  (BancApulia agenzia di Lecce/ Castromediano via Leuca) IBAN  IT49D0578779560146570142815
- in contanti presso il QuoquoMuseo del Gusto in un giorno e orario da indicare sul modulo d'iscrizione (a scelta dal mercoledì al sabato dalle 18 alle 20)

 

PER INFO:

QuoquoMuseo del Gusto Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , 380-7558512,

Alessandra Moschettini 347-0546494